“Boxe” la metafora di Civilleri-Lo Sicco

Il duo siciliano composto da Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco porta in scena ancora una volta una pièce che ha come sfondo il mondo dello sport (dopo Educazione fisica e Tandem): BOXE attorno al quadrato.

Lo spettacolo, prodotto dal Teatro della Toscana, che ha debuttato nella primavera di quest’anno al Festival Trasparenze di Modena, è stato ospite di Collinarea a luglio ed è in cartellone al Teatro Era tra il 13 e il 18 ottobre.

Una scena affollata (sette sono in tutto gli attori: Filippo Farina, Veronica Lucchesi, Dario Mangiaracina, Mariagrazia Pompei, Quinzio Quiescenti, Stefania Ventura, Gisella Vitrano) nell’angusto spazio di una palestra in rovina, buia e polverosa, tra funi, sgabelli, lampade e sacche di tela.

63--igp8046miniUno strampalato team, dove i personaggi caricaturali la fanno da padroni, deve organizzare un incontro di boxe, appunto, pena: la chiusura del “rubinetto economico”. Dopo lo sconcerto iniziale ecco l’idea: ingaggiare il ragazzo delle pulizie, il giovane di belle speranze, l’ultimo arrivato, l’unico che svolge realmente la sua mansione, mentre gli altri giocano a carte. In uno spazio che cambia velocemente si muove il circo dei preparativi: l’allenamento dell’eroe inconsapevole, la vestizione, fino alla discesa vera e propria di un ring composto da assi di legno, all’interno del quale si svolge il fatidico incontro.

11--igp8107miniMa il risultato dell’incontro non è importante, è il mezzo attraverso cui il sistema gira, un sistema senza scopo, vuoto, che serve solo a mantenere lo status quo. Un misterioso uomo nero infatti consegna i soldi e tutto ricomincia.

Rapida e sapientemente studiata la partitura del testo, all’altezza del coeso gruppo attoriale che dà vita ad uno spettacolo vitale, fisico, capace di quel ritmo che già ci ha colpito nelle precedenti produzioni dei due registi, ex-attori di Emma Dante.

Assolutamente consigliato.

chiara

Chiara Lazzeri

Condividi l'articolo
One comment on ““Boxe” la metafora di Civilleri-Lo Sicco
  1. Pingback: “Boxe” la metafora di Civilleri-Lo Sicco | controappuntoblog.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
Lettura passione e teatro

             Intervista a Alfonso Cuccurullo                    ...

Chiudi