Theremin Live Music: weekend con Edipo e Gianni Drudi

COMUNICATO STAMPA

Venerdì al Theremin Edipo e lo speciale Live (+) de Il Geometra Mangoni  

Sabato serata Shuffle Trash con il simpatico Gianni Drudi

Venerdì 11 dicembre alle ore 22.30, al Theremin Live Music (via Stradella 547 a Massa), super doppio concerto con il raffinatissimo e sperimentale cantautorato di Edipo e lo speciale Live (+) de Il Geometra Mangoni.

11_Dicembre_EDIPO+Mangoni-01

Edipo, all’anagrafe Fausto Zanardelli è un cantautore Gardesano. Le sue canzoni sono sempre caratterizzate da un minuzioso lavoro di ricerca nella stesura dei testi con cui riesce a fotografare la sua vita e la società in poche ma efficaci battute.

Dopo aver conquistato il consenso univoco della critica con il suo primo lavoro solista autoprodotto: Hanno ragione i topi, Edipo si è messo subito al lavoro per il suo secondo disco, Bacio Battaglia, uscito per Foolica Records all’inizio del 2012 che ha consolidato le aspettative sull’artista.
A settembre del 2012 l’incontro con Dargen D’amico da cui è nato il brano “Adolescenza k.o.”, incontro che poi si è trasformato in un sodalizio visto che Edipo è entrato a far parte della scuderia di Giada Mesi, label discografica dello stesso D’Amico. Nel 2014 sempre Giada Mesi ha poi prodotto il terzo album del cantautore, Preistorie di tutti i giorni, per poi affidarne l’uscita alla Major Universal Music Italia.

Nelle canzoni di Edipo si ritrova un gusto tutto italiano, classico dei cantautori sessanta/ settanta, unito e contrastato da quella schiettezza e quell’uso della metrica di chi ha fatto propri i dettami della musica rap e li riutilizza a modo suo decontestualizzandoli, un poeta contemporaneo e romantico, un cantautore che diverte , appassiona e fa riflettere.

Nel Live che propone si trovano mescolati tutti gli elementi che lo caratterizzano, si passa dalle ballate più acustiche a brani rap che fanno riflettere passando per canzoni più fresche che fanno ballare.
Questa energia lo ha portato a calcare moltissimi palchi in tutta la penisola condividendo date con artisti di grande fama, primo fra tutti Caparezza al Forum di Assago. Uno spettacolo da non perdere.

E in apertura a Edipo ci sarà uno speciale show in live “aumentato” de Il Geometra Mangoni.

Comincia infatti proprio con la serata di questo venerdì la prima parte del tour di presentazione del suo “L’Anticiclone delle Azzorre”, album uscito il 12 ottobre per Qui Base Luna (QBL), l’ecosistema musicale che ha dato recentemente alle stampe l’ultimo, acclamato album di Cristina Donà (Così Vicini).

Il Live (+) sarà “aumentato”, ovvero verranno utilizzati sensori di spazialità e strumenti modificati che interagiranno con la performance, trasformando per la prima volta l’artista in strumento. Da non cercare alla voce emergenti, Il Geometra Mangoni, al secolo Maurizio Mangoni, artista toscano, già voce e chitarra dei MURIéL, vincitore nel 2011 del premio “Ernesto De Pascale”, con all’attivo collaborazioni importanti (Paolo Benvegnù, Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione e Serena Altavilla dei Blue Willa e Mariposa, tra gli altri), porta così per la prima volta in musica il concetto di realtà aumentata.

A seguire, dopo i live, selezione musicale a cura del maestro Dome la Muerte.

L’ingresso è libero.

 

 

Sabato 5 dicembre alle ore 22.30, si balla invece con la speciale Shuffle Trash Night in compagnia del mitico Gianni Drudi!

11_Dicembre_GianniDrudi-01

Autore sensibile e ironico, polistrumentista, preferisce accompagnarsi con la chitarra e il pianoforte.
La sua carriera artistica inizia negli anni ‘80 quando incide il suo primo 45 giri dal titolo Come stai e partecipa alla trasmissione “Discoinverno“.

Poi è ospite al “Girofestival“ su Rai Tre con la canzone “La Pantera”, che diventa sigla della trasmissione per 20 puntate.

Con “Roma di notte”, brano inserito nell’album Come nasce una storia, è nuovamente invitato al programma televisivo “Jean’s Due“ condotto da un giovanissimo Fabio Fazio su Rai Tre.
Nel novembre 1991 arriva su Italia Uno, nella mitica “Mai dire TV“ condotta dalla simpatica Gialappa’s Band, con la canzone “Fiky Fiky“ che gli dà la popolarità nazionale. Per diverse settimane Gianni Drudi è nei primi posti delle classifiche dei dischi più venduti, con l’album C’è chi Cucca chi no!!, dodici canzoni ironiche, tra queste: “L’Uccello!”, “La Pantera”, “Cuccala !”, “Il Tango di Mafalda”.

Partecipa alle trasmissioni televisive “Superclassifica Show“, “Il Maurizio Costanzo Show“, “Il Premio Rino Gaetano“, “Bella Estate Rai Uno”.

Nel 1993, finalmente, incide per la grande major Ricordi International il suo nuovo album dal titolo Il goliardico Drudi che contiene anche alcuni brani scritti in collaborazione con il famoso paroliere Luciano Beretta, (autore dei grandi successi di Celentano); “Come è Bello Lavarsi”, “Tiramisù la Banana!”

Gianni Drudi, compone nuove canzoni ed originali balli di aggregazione che le migliori Orchestre portano al successo, tra i quali: “Il ballo del Pinguino“, “Facciamo Baracca“, “Agguanta la Mela”, “Dogy Dance”, “La Tana del Re”, “Sola”, “Mister Bagnino” già sigla del concorso, come pure Braccio di Ferro.

Questo sabato Gianni e la sua band sono pronti e carichi per una serata ironica e frizzante, all’insegna del più puro e spensierato divertimento!

L’ingresso al concerto è libero.        

La pizzeria sarà aperta entrambe le serate a partire dalle ore 20.

Nella serata di venerdì, speciale Giro Pizza (all you can eat) a 10 euro a persona fino alle ore 23 e Happy Hour (due birre al prezzo di una) fino alle ore 22.30.


Info
: www.thereminlivemusic.it
www.facebook.com/Theremin-Live-Music

Ufficio stampa
Gabriele Baldaccini – gabriele@thereminlivemusic.it – tel. 3386849951

Comunicato Stampa

Tomas Ticciati
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Il Paese dal cuore fumante

  Titolo: "Il Paese dal Cuore Fumante Autrice: Alberto Zella Editore: Edizioni Esordienti Ebook Data di uscita: novembre 2015 Genere:...

Chiudi