Una sera al cinema… con l’Orchestra Arché

Da Ennio Morricone John Williams, dal Per un pugno di dollari Ritorno al futuro: questo è il programma di Una sera al cinema, l’ambizioso concerto che vedrà protagonista la sezione dei fiati dell’Orchestra Arché giovedì 21 dicembre 2017, ore 21:30, sulle tavole del Cinema Teatro Nuovo a Pisa.

Già in passato l’Orchestra Arché si è cimentata – con successo – nell’esecuzione di colonne sonore con il concerto Ascoltando il Cinema, che comprendeva una più vasta sezione dell’Orchestra. Stavolta l’Arché alza la posta, presentando un ensemble di soli cinque esecutori che si esibiranno in un programma particolarmente impegnativo, composto da alcune delle più celebri colonne sonore cinematografiche e televisive.

Una serata, insomma interamente dedicata al forte legame tra musica e cinema, creata unendo alcune delle più famose e amate pagine che i compositori hanno dedicato alla settima arte. La sfida è tutt’altro che semplice, ma sicuramente non spaventa gli eccellenti solisti dell’Orchestra Arché che già in passato hanno dimostrato il loro poliedrico talento nel saper interpretare al meglio qualsiasi tipo di repertorio, dal Barocco al contemporaneo. 

Oltre al sopracitato Ascoltando il Cinema, l’Orchestra Arché si è già esibita in altre occasioni al Cinema Teatro Nuovo di Pisa, ad esempio nelle Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, e a gennaio ne seguirà un altro interamente dedicato alla musica d’oltreoceano e alle sue influenze su quella europea. Tutti questi eventi rientrano nell’ambito della riqualificazione della zona attorno alla stazione centrale e sottrarla al degrado ormai imperante. Decisione nobile, quindi, quella di coinvolgere una realtà musicale di primo piano nel panorama pisano come l’Orchestra Arché, che ha tra i suoi obiettivi proprio la trasmissione e diffusione presso il grande pubblico del patrimonio musicale occidentale nelle sue varie declinazioni: dal repertorio cameristico, a quello sinfonico, a quello operistico (dalla Stagione 2013/2014 l’Orchestra è ospite fissa del cartellone lirico del Teatro Verdi di Pisa), quindi è perfettamente naturale che abbiano deciso di addentrarsi anche nel mondo della musica per il cinema.

Il programma del concerto di giovedì 21 dicembre comprende musiche di, per non fare che pochi esempi, John Williams, Ennio Morricone, Michael Kamen e  Alan Silvestri, tratte da film e serie TV come Per un pugno di dollari, Ritorno al futuro, A-Team, Braveheart, Mac Gyver, Star Wars, Robin Hood Up  assieme ad alcuni medley natalizi.

Biglietti: intero € 8, ridotto € 6.
I ragazzi tra 10 e 14 anni, over 65, universitari, soci Arsenale, The Thing e Dopo Lavoro Ferroviario, soci Scuola di Musica “G. Bonamici”, allievi Istituto “P. Mascagni” di Livorno e “L. Boccherini” di Lucca.
I bambini fino a 10 anni entrano gratis.

Follow me!

Luca Fialdini

Classe '93, ho strappato una laurea al dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pisa e studio composizione all'Istituto Musicale "Boccherini". Mi piace chiacchierare di musica, far conoscere brani e autori poco conosciuti o svelare i segreti di quelli più noti e amati... offritemi un the e vi racconterò tutto!
Follow me!
Condividi l'articolo
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
Addio a Simonetta Puccini: a 89 anni si spegne la nipote del compositore

Si è spezzato l'ultimo legame diretto con Giacomo Puccini: Simonetta Puccini, nipote ed erede del compositore, si è spenta sabato...

Chiudi