A Nicosia, venite a vedervi

abbraccio Nicosia
PRONTO IL VIDEO DELL’ABBRACCIO! VENITE A VEDERVI!
Convento di Sant’Agostino a Nicosia, Calci (PI) – Le oltre 1500 persone entusiaste e gioiose che hanno partecipato il 10 aprile scorso alla decima edizione della festa “Le camelie del chiostro. Abbracciamo Nicosia!” e in particolare modo all’abbraccio, significano molto per Nicosia e per il territorio, per la bellezza, per l’arte e la cultura in generale.
Ci piace pensare che ognuna di loro si porti dentro il ricordo dei prati disseminati di corolle bianche e rosse, degli itinerari guidati, delle esposizioni e soprattutto del messaggio di amore e di cura verso Nicosia, come ha detto il sindaco di Calci sul finire della giornata del 10 aprile: “Quello di oggi è il successo di una Comunità con la C maiuscola. Una comunità che grazie alla passione, alle idee e alla forza dell’associazione Nicosia nostra ha riscoperto e riaffermato l’amore per un luogo tanto dimenticato quanto affascinante e pieno di potenzialità. Una comunità che ha risposto con forza all’appello per salvarlo. Una
comunità che si è dimostrata capace di accogliere chi è venuto da fuori Calci a rilanciare il messaggio. Una comunità, anche quella che non ha potuto partecipare, che ha comunque retto una sorta di “invasione”. E infine, non certo per importanza, grazie a tutti voi che avete detto insieme a noi “NICOSIA TI VOGLIAMO BENE”. È solo così, tutti insieme, che potremo attivare il percorso per salvarla davvero!”
E’ vero, possiamo farcela solo insieme.
E quindi, per continuare insieme questo percorso, invitiamo tutti alla proiezione del video girato in occasione della festa, VENERDI’ 24 GIUGNO ALLE ORE 21,15 AL TEATRO VALGRAZIOSA DI CALCI.
Vi aspettiamo! Come sempre sarete i benvenuti.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Giovanni Vannozzi parla di “Long Playing- vita a 33 giri”

Giovanni Vannozzi nasce a Pisa, la scrittura è una sua passione fin da bambino. Giornalista per diversi periodici e riviste,...

Chiudi