Sentieri musicali: al via la prima edizione della rassegna di musica classica

Domenica 25 agosto sarà ufficialmente inaugurata la prima edizione di Sentieri musicali, la nuova rassegna di musica classica che debutterà a Villa Bertelli.

Sentieri Musicali  nasce da un’idea di Luca Fialdini e Maria Giulia Lari, giovani musicisti toscani. La rassegna si articola in una serie di concerti ed eventi legati alla musica classica, un vero e proprio percorso nella storia della musica, dal Settecento fino ai giorni nostri. L’obiettivo è quello di avvicinare il grande pubblico a questo genere musicale, che spesso è percepito come elitario e “complesso”, creando situazioni che vanno da gruppi cameristici alla musica vocale, includendo il recital solistico. La programmazione della rassegna è stata studiata anche per valorizzare il Novecento musicale, inoltre ogni concerto dei Sentieri musicali contiene almeno un brano di musica contemporanea. La rassegna sarà ospitata interamente nelle sale di Villa Bertelli.

I protagonisti di Sentieri musicali. Dall’alto: Andreea Baicu, Luca Fialdini, Margherita Giagoni, Maria Giulia Lari e Cristina Martufi

Come riportato sopra, la rassegna inizierà domenica 25 agosto (ore 21:15) con il recital di pianoforte solo di Maria Giulia Lari che eseguirà alcune pietre miliari del repertorio pianistico, dalla celeberrima Fantasia in re minore di Mozart, all’Isle joyeuse di Debussy, passando per il Rondò a capriccio di Beethoven e le Danze rumene di Bartók. Il concerto di sabato 31 agosto (ore 21:15) vedrà protagonista il violino di Andreea Baicu, accompagnata da Maria Giulia Lari: oltre agli amati Mozart e Beethoven (rispettivamente con la Sonata in mi minore e la Sonata in fa maggiore “La primavera”), saranno presenti anche Debussy e la sua Sonata per violino e pianoforte, le 3 romanze di Robert Schumann e il brano The Princess del contemporaneo Tiziano Bedetti.
Il concerto di domenica 15 settembre (ore 18:15) vedrà un gradito ritorno a Forte dei Marmi: il soprano Cristina Martufi, accompagnata da Luca Fialdini, eseguirà alcune arie e composizioni vocali da camera collegate dal fil rouge del “notturno”: da Mozart a Poulenc, da Verdi a Puccini, coniugando opera lirica e belcanto cameristico. Da segnalare la prima esecuzione assoluta del Notturno op. 31 per soprano e pianoforte di Luca Fialdini su testo di Michelangelo, commissionato dal M° Martufi.

La rassegna volgerà al termine domenica 22 settembre (ore 18:15) con un evento d’eccezione: uno storytelling sulla vita di Gioachino Rossini, ricordando il recente centocinquantenario del compositore. Les Péchés di Rossini è un testo originale della scrittrice Margherita Giagoni a cui faranno da contrappunto delle musiche per pianoforte di Rossini trascritte da Luca Fialdini ed eseguite a quattro mani da Maria Giulia Lari e dallo stesso Fialdini. Al termine dell’esibizione verrà offerto un buffet preparato dalla Salumeria Baroni.

La realizzazione di Sentieri musicali è stata possibile grazie al supporto della Fondazione Villa Bertelli, del Comune di Forte dei Marmi e del Centro Il Mandala; si avvale inoltre, in qualità di media partner, della testata Tuttomondo e di D Major TV.

Per ogni concerto ingresso a offerta di minimo € 10.

Sito web: www.sentierimusicali.com
Per info e prenotazioni: info@sentierimusicali.com oppure cell. 3476723705

 

SENTIERI MUSICALI

2019 – I edizione
Direzione artistica: Luca Fialdini, Maria Giulia Lari

Domenica 25 agosto, 21:15
Recital pianoforte solo
Maria Giulia Lari

W. A. Mozart – Fantasia in re minore KV 397
W. A. Mozart – Fantasia in do minore KV 396
L. Fialdini – Il mare dei morti op. 16
L. van Beethoven – 32 Variazioni in do minore WoO. 80
L. van Beethoven – Rondò a capriccio op. 129
C. Debussy – Isle joyeuse
C. Debussy – Minstrels
E. Granados – Allegro de concierto Op. 46
B. Bartók – Danze Rumene
B. Bartók – Allegro Barbaro


Sabato 31 agosto, 21:15
Concerto del duo Fysis
Andreea Baicu, violino
Maria Giulia Lari, pianoforte

T. Bedetti – The Princess
L. van Beethoven – Sonata n. 5 Op. 24 in Fa maggiore “Primavera”
R. Schumann – 3 Romanze Op. 94
W. A. Mozart – Sonata in mi minore KV 304
C. Debussy – Sonata per violino e pianoforte


Domenica 15 settembre, 18:15
Musica notturna
Cristina Martufi, soprano
Luca Fialdini, pianoforte

W. A. Mozart – da Le Nozze di Figaro, Giunse al fin il momento… Deh vieni, non tardar
C. Debussy – Nuit d’étoiles
L. Fialdini – Adagio op. 18
F. Poulenc – dalla Léocadia, Les chemins de l’amour
G. Puccini – dalla Tosca, Vissi d’arte
L. Fialdini – Notturno op. 31
O. Respighi – dai 6 pezzi per pianoforte op. 44, Notturno
G. Verdi – dall’Otello, Ave Maria


Domenica 22 settembre, 18:15
«Les Péchés di Rossini» storytelling di Margherita Giagoni
Margherita Giagoni, lettrice
Maria Giulia Lari e Luca Fialdini, pianoforte

Rossini – Ouf! Les petits pois
Rossini – Une caresse à ma femme
Rossini – Un petit train de plaisir
Rossini – Petit caprice (style Offenbach)
Rossini – Impromptu anodine
Rossini – Marche et réminiscences pour mon dernier voyage…

A seguire, buffet!

Condividi l'articolo
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
Muti dirige “Le Nozze di Figaro” e ci riscopriamo mozartiani

La presente recensione fa parte di un reportage interamente dedicato all'edizione 2019 della Riccardo Muti Italian Opera Academy in prossima...

Chiudi