Libri e cultura ai “Mercoledì al Porto” di Marina di Pisa

MARINA DI PISA (PI) – Mercoledì 12 luglio alle 18.30, si parlerà del libro di Manuela Cecconi Le donne di Isa.

A dialogarne con l’autrice sarà Francesca Petrucci.

Interamente al femminile il prossimo appuntamento con i Mercoledì al Porto.  Mercoledì pomeriggio (12 luglio ore 18.30), infatti, nella saletta del Lounge bar dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, si parlerà del libro di Manuela Cecconi (nella foto) Le donne di Isa, uscito quest’anno per i tipi della Pacini Editore. 

A presentare il libro e dialogare con l’Autrice sarà Francesca Petrucci, nota editor nonché scrittrice a sua volta e  giornalista .

Un romanzo sulle donne, questo di Manuela Cecconi, pisana, che al lavoro in farmacia unisce una forte passione letteraria e ammirevoli doti di scrittrice (suoi il romanzo Linda più Linda, e la raccolta poetica Granelli di polvere, entrambi editi con Florence Art, oltre ai vari contributi a testi antologici).

Un romanzo dove si intrecciano più storie, tutte intessute dalla misteriosa Isa, l’ affascinante osservatrice che, in un vecchio cascinale ristrutturato, segue le vicende delle varie inquiline cui la proprietaria, la scorbutica signora Mara, in partenza per un viaggio, ha assegnato il compito il compito di prendersi cura dei suoi amati gatti un giorno alla settimana ciascuna. Il lunedì tocca a Ylenia, mamma single delusa dagli uomini. Il martedì a Patrizia, neo sposa in cerca di un lavoro che non sia precario. Mercoledì e giovedì sono i turni di Arianna, fantasiosa quarantenne amante dell’arte e di Simone, un giovane commesso. Venerdì e sabato di Aurora e Chiara, due sorelle orfane con caratteri e obiettivi molto diversi, entrambe segnate dal loro tragico passato. E la domenica?

Ad emergere dalla penna di Manuela Cecconi è un ritratto pieno ed avvincente delle donne, delle loro debolezze e della loro forza. Con una punta di mistero. 

Per maggiori informazioni www.marenianonsolomare.it.

Fonte: comunicato stampa

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
Bill Viola a Firenze. Una mostra senza tempo

A Palazzo Strozzi: Bill Viola. Rinascimento Elettronico FIRENZE - Firenze ospita a Palazzo Strozzi Bill Viola. Rinascimento Elettronico una delle mostre...

Chiudi