Nel primo fine settimana di giugno torna MarinaLibri

Torna MARINALIBRI

 
MARINA DI PISA – In questo fine settimana, (1-2-3 giugno – ndr)  si terrà la quarta edizione di MarinaLibri, “piccolo festival culturale sulle onde”, promossa dal Gruppo di San Rossore con la collaborazione di Unicoop FIrenze e del Circolo il Fortino.
 
 
ILLUSTRAZIONE DEL PROGRAMMA
 
MarinaLibri
1, 2 e 3 giugno
Marina di Pisa
a cura del Gruppo di San Rossore, di Unicoop Firenze e del Circolo il Fortino. Con il contributo di Marenia / Comune di Pisa.
 
La prima giornata  di MarinaLibri 2018 si svolgerà nella Sala Sociale della Coop a Marina di Pisa, inaugurata per l’occasione. Si inizia alle 17 con la edizione 2018 del “COLLOQUIO ANNUALE SUL FUTURO DEL MARE” si discuterà soprattutto di erosione e di inquinamento da plastiche. Sono previsti gli interventi di autorevoli studiosi, tra cui Enzo Pranzini, il principale progettista delle barriere di ghiaia, il prof. Massimo Dringoli, storico, Patrizio Scarpellini, Direttore del Parco delle Cinque Terre, il presidente del Parco Cardellini ed altri. Luciano Rossetti, di Unicoop, illustrerà i progetti con Legambiente e la Regione Toscana, in corso di attuazione, per il recupero delle plastiche in mare, e Sergio Giovannini parlerà dell’esperienza di Acchiapparifiuti, il gruppo di giovani del litorale pisano impegnati nella lotta all’abbandono di rifiuti. Nel dopocena la corale “Voices in the wind” terrà un concerto, a ingresso libero.
Nei due giorni successivi MarinaLibri va avanti nei locali del Circolo il Fortino. Tra i libri che sarannno presentati, nel pomeriggio di sabato, dopo il ricordo di Giacinto Nudi, già Presdiente del Parco, pronunciato da Renzo Moschini, Athos Bigongiali e Marco Azzurrini presenteranno il nuovo libro di Fabiano Corsini, “Da Pisa andata e ritorno”, con Daniela Bertini e Michele Lischi. Nel dopocena un recital, anzi un “Piccolo recital importante”, con il poeta cantante Aldo Galeazzi e il suo ensemble.
La domenica è prevista una passeggiata al porto e ai poggi, in pineta, guidati dagli abitanti del Fortino. Il tutto si concluderà davanti alla tradizionale zuppa pisana. I bambini sono graditi, nel pomeriggio ci saranno per loro animazione e piccoli spettacoli.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
Classiche Forme: torna il festival di Beatrice Rana

Dopo il successo della prima edizione lo scorso anno, torna Classiche Forme, il festival internazionale di musica da camera fondato e...

Chiudi