La sezione In-Book alla biblioteca SMS

Si inaugura giovedi 12 ottobre la sezione In-book presso l’SMSBiblio 

PISA – La Parola si fa immagine, l’immagine si fa parola questo è il suggestivo ed evocativo sottotitolo dell’iniziativa che giovedì 12 Ottobre alle ore 16,30 avrà luogo in SMSBiblio, la Biblioteca Comunale che è fra il Viale delle Piagge e San Michele degli Scalzi dinanzi la maestosa chiesa romanica pisana, per la presentazione della sezione In-Book.

Tutti hanno diritto alla conoscenza, a percorrere “altri” e “diversi” sentieri dell’apprendimento.

Gli in-book sono libri illustrati con un testo integralmente scritto in simboli facilmente trasmissibili ed interpretabi, una possibilità di lettura per tutti i bambini, non solo di quelli con una disabilità della comunicazione. Questo nuovo modo di vivere le parole e frasi essenziali – in un continuo rimando all’immagine – favorisce la comprensione delle storie, rendendo accessibile la lettura anche a chi ha problemi di comunicazione.

Gli i-book sono libri INsoliti, INtuitivi, INterculturali, che servono per stare INsieme, per l’INcontro, per INcuriosire e per l’INtegrazione.

Questa iniziativa è inserita nella Campagna di Promozione 2017 “Ma dove? In biblioteca” della Regione Toscana che ha come tema caratterizzante “l’accessibilità” e come slogan “Ottobre, un mese nelle Biblioteche per una cultura accessibile / dell’accessibilità”.

Nati per Leggere, fondandosi gli In-book sulla lettura ad alta voce, promuove questa nuova via di comunicazione e partecipa all’iniziativa.

Per la presentazione a SMSBiblio degli In-Book – che saranno poi a disposizione di bambini e genitori negli scaffali della Sezione Ragazzi – interverranno: Andrea Ferrante, Assessore alla Cultura del Comune di Pisa; Maria Antonella Costantino, Direttore U.O. Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza Fondazione IRCCS “Ca’ Granda” Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, Centro Sovrazonale Comunicazione Aumentativa (CSCAA) di Milano; Giovanni Cioni, Ordinario di Neuropsichiatria infantile presso l’Università di Pisa, Direttore scientifico IRCCS Fondazione Stella Maris; Fiorenza Poli, Bibliotecaria, Referente regionale “Nati per Leggere”; Tommaso Minardi, Editor presso Edizioni Homeless Book; Caterina Violo, Presidente Associazione Amici SMSBiblio Pisa; Roberta Palazzi, Traduttrice In-Book, Rete Biblioteche In-book.

L’incontro è rivolto alle famiglie, agli operatori dei Servizi e del mondo della scuola, a tutti coloro che sono interessati ad approfondire questa nuova modalità di lettura ed apprendimento.

Dal 12 al 28 Ottobre sarà inoltre visitabile negli spazi di SMSBiblio la mostra irinerante di “In-Book” della Biblioteca dei Ragazzi di Sesto San Giovanni.

 

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
La lirica ritorna al Guglielmi

MASSA - Dopo anni di assenza, l'opera lirica ritorna al Teatro Guglielmi di Massa; il 6 e 7 gennaio 2018, infatti,...

Chiudi