Il weekend musicale al Theremin di Massa

Venerdì e sabato al Theremin due serate speciali tra post-rock, idm e drum ‘n’bass con gli Aucan e la Type Konnection crew.

 

 

 

Venerdì 20 novembre alle ore 23, tra post-rock, ambient e IDM, gli Aucan salgono sul palco del Theremin Live Music (via Stradella 547 a Massa).

AucanCoverFB-01

Nati nel 2008 come furioso trio math-rock sotto l’influenza dei newyorchesi Battles, gli Aucan hanno sviluppato rapidamente un discorso sempre più autentico e personale, fondendo la carica nell’utilizzo degli strumenti live (sempre processati e reinterpretati) con la sapienza nell’utilizzo di synth e macchine elettroniche. Negli anni sono diventati un ibrido perfetto fra la figura del producer e l’idea alternativa di band elettro–acustica strumentale da cui erano partiti.

Stelle Fisse è il loro nuovo LP ed esce a distanza di 4 anni dai precedenti Self Titled, Dna e Black Rainbow, dischi che li hanno portati con oltre trecento date sui palchi di mezza Europa consacrandoli, grazie alla miscela di elementi acustici ed elettronici, come uno dei migliori live acts in circolazione. Gli Aucan hanno diviso il palco con Matmos, Rioji Ikeda, Fuck Buttons, Chemical Brothers, Tricky, Black Heart Procession, Placebo (su invito personale), e collaborato fra gli altri con Shigeto, Otto Von Schirach, Verdena, Scorn, Zu, e Dalek.

Stelle Fisse, che viene pubblicato in Italia dall’etichetta indipendente La Tempesta in collaborazione con la londinese Kowloon (che curerà l’uscita mondiale) segna per gli Aucan un ritorno. In primis alla dimensione live, con uno show audio/visual 100% hardware (ovvero senza computer) che pur facendo fede al lavoro di stesura dell’album lo porta in una dimensione club ancora diversa. In secondo luogo un ritorno inteso come reinterpretazione delle proprie origini tramite la lunga ricerca sul suono e sull’identità.

A seguire, dopo il live, il consueto dj set a base di musica rock a cura del maestro Dome la Muerte.

Il costo del biglietto è di 12 euro.

Ingresso libero dopo il live.

 

Sabato 21 novembre, a partire dalle 22, è la volta del live set della Type Konnection Crew .

Type è un progetto che nasce come crew a La Spezia nel 2009. La parola Konnection, fondamento del progetto, lo identifica proprio come realtà interculturale, il cui obbiettivo è l’organizzazione e la realizzazione di eventi mirati a condividere esperienze artistico-musicali e portare avanti un tipo di cultura basato sulla valorizzazione del divertimento e della musica elettronica in quanto tale.
Dal 2011, grazie alla collaborazione con la Sonik Studio di La Spezia e alle puntate podcast Time to konnection la crew ha creato una netlabel che nel tempo è diventata un’importante bacino di raccolta promozionale di musica elettronica a 360°, scaricabile in maniera completamente gratuita e protetta da diritti creative commons.

Sempre con la stessa filosofia, nel 2014, collaborando con Nicolò Vairo, Type Konnection diventa etichetta indipendente.

TKN intesa come etichetta cerca sempre di proporre innovazione elettronica contaminata dalle sonorità che più le appartengono, supportando qualsiasi genere di bass music, dalla drum&bass alla dubstep passando per la garage e arrivando fino alla techno sperimentale e all’idm.
Più di ogni altra cosa però ci piace dare spazio a chi idee ne ha da vendere, dando vita a progetti musicali che spaziano tra l’innovazione e la underground culture.

L’ingresso alla serata è libero.

 

La pizzeria sarà aperta entrambe le serate a partire dalle ore 20.

Per prenotazioni: Stefano Rossi – stefano@thereminlivemusic.it Tel: 3277426633

                                  Marco Mazzei – marco@thereminlivemusic.it Tel: 3407680356

 

Ufficio stampa: Gabriele Baldaccini – gabriele@thereminlivemusic.it Tel: 3386849951

 

Comunicato Stampa

Tomas Ticciati
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Il Convitato di Pietra di G. Pacini

Una prima rappresentazione italiana assoluta in tempi moderni per chiudere il Don Giovanni Festival SABATO SERA “IL CONVITATO DI PIETRA”...

Chiudi