Gifuni legge Dante dalla Torre di Pisa. Un reading magistrale

Gifuni legge Dante dalla Torre di Pisa

PISA – Un’interpretazione magistrale in uno scenario unico al mondo.

Non poteva concludersi in maniera migliore l’edizione di DantePrima 2017. Fabrizio Gifuni ha letto canti tratti dal Paradiso di Dante affacciandosi dalla Torre pendente di Pisa, sulla splendida Piazza dei Miracoli, dove circa ottocento persone erano sedute sul prato e sui gradini della magica piazza. L’evento conclusivo della manifestazione DantePrima 2017 era aperto a tutti e gratuito.

Erano passate da poco le 22 quando Fabrizio Gifuni, illuminato da un potente fascio di luce, si presenta sul primo anello dellaTorre iniziando la lettura in un silenzio perfetto e assoluto. La voce potente, una preparazione precisa e meticolosa e una lettura ineccepibile hanno reso i difficili versi del Paradiso dantesco coinvolgenti ed emozionanti. Tra i versi letti ricordiamo quelli su Cacciaguida, Picarda Donati e San Francesco. Poi, Fabrizio Gifuni sale fino all’ultimo anello della torre, e grazie alla regia e a un gioco di luci, il pubblico lo “vede” salire attraverso la proiezione sulla torre della sua immagine.

La salita di Fabrizio Gifuni sull’anello più alto della torre, è una ascensione simbolica. La lettura dall’ultimo anello è, se possibile, ancora più suggestiva. La seduzione dei versi scelti, l’originalità dell’evento, la bellezza maestosa della piazza e sopratutto la consapevolezza di tutti i presenti di assistere a una performance unica e irripetibile, si sono poi risolti in un lungo applauso caloroso. 

Un finale a effetto per l’edizione DantePrima2017 che sicuramente sarà destinato a rimanere nella memoria dei presenti negli anni a venire.

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
Danteprima. Dante nella cultura giuridica del suo tempo

PISA - Nell’aula magna della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa si è svolto uno degli incontri organizzati in occasione di...

Chiudi