Ancora “Don Giovanni”

domjuan-prove (1)

Volentieri pubblichiamo il comunicato stampa della Fondazione Teatro di Pisa

ANCORA DON GIOVANNI, QUESTA VOLTA TARGATO “SCUOLA DELLO SPETTATORE”
Giovedì sera, in sala Titta Ruffo, l’azione performativa dal “Dom Juan” di Molière,
protagonisti alcuni allievi e allieve dei laboratori 2013/14 di Lorenzo Maria Mucci.

La Scuola dello Spettatore è una nuova opportunità che il Teatro di Pisa offre al pubblico della fascia universitaria/adulta per avvicinarsi e conoscere il mondo del teatro dall’interno. Nata quest’anno, prevede una serie di incontri coordinati da Lorenzo Maria Mucci su tematiche legate agli spettacoli in cartellone, due laboratori e  la partecipazione degli allievi dei corsi adulti e universitari della scorsa stagione al Festival su Don Giovanni “Una gigantesca follia”.
È proprio in quest’ambito, dunque, che giovedì sera (8 gennaio, ore 21), nella Sala “Titta Ruffo” del Teatro Verdi, va in scena Dom Juan.
Frutto di un percorso di studio e approfondimento sul celeberrimo ‘Dom Juan ou le Festin de pierre’ di Molière, questo Dom Juan è ideato e firmato dallo stesso Lorenzo Maria Mucci ed è interpretato dagli allievi dei suoi laboratori 2013/14: Gabriella Degl’Innocenti (Maturina), Mary Ferri (Elvira), Palma Pastore (Carlotta), Benedetta Taccini (Don Giovanni), Luca Venturini (Commendatore) e  Ivana Zuccaro (Sganarello). Sono loro i protagonisti di questa azione performativa basata su una scelta di scene tratte dal classico di Molière.
La vicenda viene così raccontata ‘a posteriori’, in una sorta di cerimonia commemorativa durante la quale le donne che hanno incontrato Don Giovanni  ricordano quei momenti, ripercorrendo parole e azioni.

I biglietti costano 12 euro (ridotto studenti 7 euro) e sono in vendita giovedì stesso al botteghino del Teatro Verdi (orario di biglietteria;  dalle 16 alle 19).

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
I Kataklò al Teatro Verdi

Volentieri pubblichiamo il comunicato stampa della Fondazione Teatro di Pisa LA RASSEGNA DI DANZA 2015 SI INAUGURA CON LA COMPAGNIA...

Chiudi