Dolcemente arriva a Pisa

X EDIZIONE – IN VINO VERITAS

SABATO 14 E DOMENICA 15 NOVEMBRE 2015

STAZIONE LEOPOLDA – PISA – WWW.DOLCEMENTEPISA.IT

logo_dolcemente

In questi dieci anni abbiamo addolcito le lingue più taglienti, raccontato storie appassionanti, promosso giovani talenti e accompagnato la crescita di tanti laboratori artigiani uniti dal piacere della qualità e dal gusto per l’innovazione.

Dolcemente 2015 - cupcake

Sabato 14 e domenica 15 novembre la Stazione Leopolda di Pisa accoglierà l’attesa decima edizione di Dolcemente, l’evento nazionale dedicato alla pasticceria della tradizione italiana: 50 aziende artigiane, 100 iniziative, 50 quintali di prodotti artigianali di qualità.

Nel 2015 Dolcemente festeggerà dieci candeline. Tutto è nato da un’idea semplice quanto rivoluzionaria: condividere l’amore per i dolci e le sensazioni che possono regalare andando alla scoperta dei sapori autentici e indimenticabili della tradizione italiana. Per festeggiare questo importante traguardo è stato organizzato un affascinante viaggio tra i migliori laboratori artigiani e le cantine storiche: il profondo legame tra la pasticceria di qualità e le produzioni vitivinicole unirà come un dolce filo di Arianna i tanti territori d’Italia, dando vita a una costellazione di eccellenze e tradizioni.

L’edizione 2015 comprenderà un ampio programma di attività divertenti e interattive. I visitatori potranno assaggiare i prodotti proposti dai migliori artigiani italiani, partecipare alle degustazioni guidate e ai laboratori di pasticceria, gustare presso la sala da tè ottimi capcakes e muffin in british style e scoprire le bellezze artistiche della città di Pisa approfittando dei pacchetti turistici comprendenti le visite guidate della città e l’ingresso alle mostre Continuità e Innovazione di Arnaldo Pomodoro organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana e Toulouse-Lautrec. Luci e ombre a Mont Martre allestita presso Palazzo Blu.

Torta al cioccolatoI veri intenditori non bevono vino, degustano segreti: seguendo l’ispirazione di Salvator Dalì, Dolcemente allestirà un autentico wine bar dove assaporare vini, liquori e distillati cercando il giusto abbinamento con le note poetiche della dolcezza. Completeranno l’edizione 2015 i giochi e i laboratori educativi della sezione Dolcemente Junior, i tornei di lancio del panforte, le performance di live painting Dolci Fantasie, il raduno degli appassionati di Instagram e il concorso fotografico Scatto Goloso.

La ciliegina sulla torta sarà offerta dagli appuntamenti speciali ExtraDolcemente. Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015 si svolgerà la passeggiata Amore e potere in Kinzica alla scoperta degli antichi quartieri di San Martino e Sant’Antonio: i racconti di alcune figure leggendarie, dame e sante riveleranno i sapori e le storie che si celano tra le strade del centro storico cittadino.

Dolcemente coinvolgerà inoltre la Gipsoteca di Arte Antica dove sarà possibile approfondire la conoscenza delle opere più note e significative dell’arte greca, etrusca e romana attraverso la storia del vino. Fino a venerdì 13 novembre 2015 gli studenti delle scuole superiori parteciperanno al percorso educativo Viaggio intorno al vino in compagnia dei sommelier della FISAR – Federazione Italiana Sommelier. Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015 grandi e piccoli saranno guidati dalle archeologhe della Gipsoteca alla ricerca di alcune statue che nascondono storie molto avvincenti: personaggi arrivati da molto lontano accompagneranno i partecipanti alla scoperta del vino in un viaggio tra i racconti e le poesie dell’antichità.

Gli orari di apertura dell’edizione 2015 sono sabato 14 e domenica 15 novembre dalle h 10.30 alle 20.00. Con il biglietto dì ingresso, pari a 4 Euro, è possibile partecipare a tutte le iniziative in programma. Per i più piccoli fino a 12 anni è riservato l’ingresso gratuito. Con il Biglietto Arnaldo Pomodoro pari a 6 Euro sarà possibile associare l’ingresso a Dolcemente e alla mostra Continuità e Innovazione allestita presso il Museo dell’Opera del Duomo.

Dolcemente è un evento promosso dalla Casa della Città Leopolda in collaborazione con il Ministero della dei Beni e delle Attività lturali e del Turismo del Governo Italiano, il Comune di Pisa e la Camera di Commercio di Pisa. Si ringraziano Unicoop Firenze, Spumador e l’Associazione Italiana Food Blogger per la collaborazione offerta.

Programma Dolcemente

ORARI DI APERTURA

Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015 h 10.30 – 20.00

BIGLIETTI

Biglietto intero 4 Euro – con il biglietto d’ingresso è possibile partecipare a tutte le iniziative in programma.

Ingresso gratuito per i più piccoli – fino a 12 anni

Ingresso gratuito per le persone diversamente abili e i loro accompagnatori.

Biglietto Arnaldo Pomodoro 6 Euro – comprendente l’ingresso a Dolcemente e alla mostra Continuità e Innovazione allestita presso il Museo dell’Opera del Duomo acquistabile solo alla Leopolda.

Comunicato Stampa

 

 

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Programma del Festival Demoni e Angeli – Il Mito di Faust

FESTIVAL 2016 “DEMONI E ANGELI - IL MITO DI FAUST”   17 ottobre 2015          lezione del maestro Jeffrey Swann su...

Chiudi