Un fine settimana di Danza contemporanea al Teatro Verdi

LASCIATI SORPRENDERE: QUATTRO SPETTACOLI CON LA GIOVANE DANZA CONTEMPORANEA AL TEATRO VERDI DAL 5 AL 7 APRILE.

HOME ALONE – BUTTERFLY – R.OSA 10 esercizi per nuovi virtuosismi – SAREMO BELLISSIMI E GIOVANISSIMI SEMPRE

Promozione biglietti a 5,00 Euro.

 

PISA – Dopo la Serata eXpLo, ancora le più interessanti espressioni della giovane danza contemporanea raccolte in una ‘tre giorni’ che si configura come un vero e proprio festival, con quattro appuntamenti per un pubblico di ogni età, sempre al Teatro Verdi, a conclusione del cartellone Teatri di Confine, organizzato dalla Fondazione Teatro di Pisa in collaborazione con FTS onlus.

Venerdì 5 aprile ore 10,30 HOME ALONE, su invenzione di Alessandro Sciarroni, Leone d’Oro 2019 per la Danza della Biennale di Venezia, considerato fra i più rivoluzionari coreografi della scena europea. Sciarroni esplora i temi della multimedialità per gli spettatori più giovani. E questa volta esce di scena per avvalersi di due danzatori del Balletto di Roma, Eleonora Pifferi, Simone Zannini, compagnia tra le più prestigiose del panorama nazionale, di cui è stato coreografo residente. Nasce così Home Alone, lavoro interattivo in cui i protagonisti sono immersi in uno spazio in costante trasformazione. Lo spettacolo fa divertire e anche riflettere, proponendo l’idea di muoversi e agire in uno spazio performativo in modi insoliti e imprevisti.

Sempre venerdì 5 aprile, alle ore 21, Kinkaleri, una delle compagnie di teatro sperimentale più interessanti della scena italiana, si confronta nuovamente con il mondo dell’infanzia. Dopo la fortunata messa in scena di Nessun Dorma, è la volta di un altro capolavoro di Giacomo Puccini, Madama Butterfly, che viene riproposto per il pubblico dei ragazzi. Questa BUTTERFLY è una favola intensa e dolcissima, che fa riscoprire l’opera come forma epica e attuale di rappresentazione, accompagnando i bambini nei territori della musica, della scena e dell’immaginazione. Adattamento e regia di Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco, con Yanmei Yang e Marco Mazzoni, produzione KLm–Kinkaleri, Le Supplici, mk–associazione culturale.

danza contemporanea

Artista torinese attiva nell’arte performativa dal 2008, Silvia Gribaudi prosegue il suo lavoro sul corpo di una donna e sul ruolo che occupa nella società, e lo fa da regista e coreografa, guidando Claudia Marsicano, Premio UBU 2017 come nuova attrice Under 35, in R.OSA 10 esercizi per nuovi virtuosismi, di scena sabato 6 aprile ore 21. Un invito a osare, a danzare, a piacersi, senza quella pesantezza culturale che imprigiona le forme in un modello. “Claudia Marsicano afferra tutta la leggerezza, la libertà e la dirompente voglia di scommettere sulla propria, ingombrante fisicità con una performance di vertiginosa bravura” così Gabriele Rizza sul Manifesto. Produzione Associazione Culturale Zebra, La Corte Ospitale, Silvia Gribaudi Performing Arts.

Infine, domenica 7 aprile ore 17, SAREMO BELLISSIMI E GIOVANISSIMI SEMPRE Eckhart project, di e con Marco Chenevier. In danza e coreografia il talentuoso Chenevier, anche regista e attore attivo tra Italia e Francia, sceglie di ripercorrere la vita e il pensiero del mistico tedesco Johannes Eckhart, uno dei più importanti del medioevo cristiano. Uno spettacolo che trasporta il pubblico in maniera ironica e dissacrante nel pensiero di Eckhart, intrecciandosi con una riflessione sul ruolo dell’arte contemporanea nella società incentrata su modelli esteriori volti alla propaganda del consumismo. “…il danzatore è bravissimo a tenere vivissima l’attenzione… – scrive Andrea Porcheddu sugli Stati Generali – E noi, pesanti, noiosi, faticosi come siamo, ridendo divertiti, ci troviamo sospesi nel vuoto della vita”. Produzione Aldes e Tida.

I biglietti (posto unico 10 euro; ridotto 7 euro; scuole di danza, giovani under30, abbonati del Verdi, adulti accompagnatori per Butterfly 5 euro) sono in vendita al Botteghino del Teatro Verdi (sportello e telefonica).

PROMOZIONE LASCIATI SORPRENDERE TEATRI DI CONFINE: chi acquista il biglietto per i tre spettacoli serali – Butterfly,R.OSA 10 esercizi per nuovi virtuosismi, Saremo bellissimi e giovanissimi semprepaga un biglietto da 5 euro per due spettacoli, il terzo è omaggio.

Per ulteriori informazioni: Fondazione Teatro di Pisa, tel 050 941111, Teatro di Pisa

 

Condividi l'articolo
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

http://www.tuttomondonews.it/wp-admin/upload.php?item=14893
Leggi articolo precedente:
Il Carnevale degli Animali per due flauti

Il Carnevale degli Animali è senza dubbio una delle composizioni più celebri di Camille Saint-Saëns e uno dei lavori più...

Chiudi