L’ultimo film di Sam Peckinpah al Theremin

COMUNICATO STAMPA

Prosegue al Theremin “VIBRAZIONI NOIR”, il ciclo di proiezioni dedicato al cinema noir americano degli anni Ottanta

 

ostermanLunedì 21 dicembre, alle ore 21.45, prosegue al Theremin Live Music (via Stradella 547 a Massa) il ciclo di proiezioni dedicato alla storia del noir americano degli anni Ottanta.

È la volta di Osterman Weekend di Sam Peckinpah, film intriso delle ansie complottistiche del periodo, in cui John Tanner, un affermato giornalista televisivo, viene reclutato dalla CIA per smascherare un’organizzazione di spionaggio russa chiamata “Omega” della quale sembrano far parte alcuni suoi amici: Jo Cardone, Richard Tremayne e Bernie Osterman. Tanner li ospita a casa sua dando inizio un weekend in cui gli eventi precipiteranno in una spirale di tensione e menzogna.

La rassegna fa parte attivamente della variegata programmazione del Theremin Live Music ed è ideata e curata da Gabriele Baldaccini e Michele Nardini.

L’ingresso alla proiezione è libero.

La pizzeria sarà aperta a partire dalle ore 20.

Speciale offerta Giro Pizza (all you can eat) a 10 euro a persona.

I prossimi appuntamenti:

Lunedì 28 dicembre, ore 21.45: Vivere e morire a Los Angeles di William Friedkin

Lunedì 4 gennaio, ore 21.45: Manhunter di Michael Mann

Info: www.thereminlivemusic.it
www.facebook.com/thereminlivemusic

Ufficio stampa
Gabriele Baldaccini – gabriele@thereminlivemusic.it – tel. 3386849951

 

Comunicato Stampa

Tomas Ticciati
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Il “Catone” di Händel arriva a Pisa

Catone: il pasticcio arriva a Pisa Il “Catone” di Händel, andato in scena in prima assoluta al Festival Opera Barga,...

Chiudi