All’Arsenale: Numero Zero – Alle radici del Rap Italiano

Prima visione all’Arsenale

Martedì 15 alle 20.30, l’Arsenale propone in collaborazione con TheThing Promozione Eventi e Sanantonio42 una serata speciale all’insegna della musica rap con la proiezione in prima visione di Numero Zero: alle radici del Rap Italiano di Enrico Bisi.

locandina

Negli anni ottanta da oltreoceano arriva, potente, inarrestabile, l’onda dell’hip hop. Pochi anni dopo il rap inizia ad attecchire anche nel nostro Paese, con il primo disco italiano nel 1990. Comincia così una stagione d’oro che dai sottoboschi delle controculture arriverà a un pubblico variegato, passando attraverso il capolavoro dei Sangue Misto, i sempreverdi Kaos e Colle der Fomento, fino al successo commerciale di Neffa, Frankie Hi-Nrg, Sottotono e Articolo 31 e agli esordi di un giovane Fabri Fibra. Poi, improvvisamente, il buio a cavallo del nuovo secolo. Perché? Un’irripetibile stagione di creatività musicale raccontata dai protagonisti, accompagnati dalla voce narrante di un grande freestyler che con questi musicisti è cresciuto e ha affinato il suo talento: Ensi.

Si parte alle 20.00 con un aperitivo presso il Barsenale e dj-set di Herrera, cui seguirà l’introduzione del film a cura di Marco Dragoni di Sanantonio42 e Alessandro Salvini di Casseurs Foundation.

Comunicato Stampa

Tomas Ticciati
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Rassegna noir anni ’80 al Theremin di Massa

Lunedì 14 dicembre al Theremin parte il ciclo di proiezioni “VIBRAZIONI NOIR” dedicato al cinema noir americano degli anni Ottanta...

Chiudi